Anno Sociale 2017/2018

Lions Club Agrigento Host

"TUTTE LE FOTO DELL'ANNO SOCIALE 2017/2018

VISITA AGLI SCAVI DEL TEATRO DELLA VALLE DEI TEMPLI domenica 21 gennaio

Intensa e bella giornata domenica iniziata con la visita agli scavi del teatro della valle dei templi guidati da una guida d'eccezione quale il direttore dell'Ente Parco l'arch. Giuseppe Parello che ci fatto vedere ed anche immaginare la grandezza di quello che doveva essere il teatro della valle; la giornata è continuata con la visita al museo alla sala Lizzi dove erano esposti i dipinti di Pirandello e dove abbiamo potuto ammirare i numerosi dipinti anche di altri autori e la bellezza della stessa sala Lizzi che molti di noi non conoscevano.
A seguire il pranzo al Club House Giarrizzo, bel locale immerso nel verde ed ottima cucina.
A fine pranzo il prof. Domenico Boscia dell'Accademia Belle Arti Michelangelo di Agrigento ci ha dato una dimostrazione di come si creano le ceramiche con la tecnica raku che, in poche parole, consiste in una cottura rapida della ceramica smaltata, un suo raffreddamento rapido con copertura di segatura e/o foglie in ambiente riduttivo, cioè privo di ossigeno, che conferisce alle ceramiche colorazioni e riflessi particolari.

“NON LASCIAMOLI SOLI”:

LA SOLIDARIETA’ DEL LIONS CLUB AGRIGENTO HOST CON I DETENUTI:

CONCLUSA LA PRIMA TAPPA

Si è conclusa nella mattinata di venerdì 19 gennaio la prima tappa del progetto di solidarietà che i Lions del Club Agrigento Host stanno realizzando con i detenuti della Casa circondariale di Agrigento.

Una rappresentanza dei soci di tale Club, guidata dal suo Presidente Antonio Calamita, come si può vedere nella foto n. 1, ha infatti proceduto alla consegna di quanto il responsabile dell’area trattamentale della struttura Giovanni Giordano aveva suggerito di rendere disponibile ai detenuti che quotidianamente debbono combattere contro il loro principale nemico: l’ozio.

E così, dopo che i Lions, nello scorso dicembre, avevano proceduto, presso il centro commerciale, a raccogliere delle offerte, in cambio della cessione di oggetti resi disponibili dalle famiglie degli stessi soci, è  stato possibile acquistare un televisore da 40 pollici, un lettore di dvd, tre cyclette, due calcio balilla, 10 palloni di cuoio e 20 poltroncine che saranno messi a disposizione di particolari categorie di detenuti nell’area appositamente realizzata.

Ad accogliere i Lions sono stati, per come si può vedere nella foto n. 2, il direttore della Casa circondariale Aldo Tiralongo ed il funzionario pedagogico giuridico Maria Clotilde Faro.

Per l’occasione sono stati discussi anche altri momenti di intervento solidale che il club service agrigentino intende portare avanti, tra cui un cineforum, con interventi di alcuni Lions, finalizzato ad approfondire con la discussione tra i detenuti alcune tematiche proposte da particolari film.

Rendering del progetto di illuminazione della croce di Piano San Gregorio che ci auguriamo potremo illuminare prima del 9 maggio data in cui ricorre il 25° anniversario della venuta del Papa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I